EuroMarathon da Koper-Capodistria a Muggia

Sesta edizione, con partenza il 4 novembre da Piazza Carpaccio a Koper-Capodistria (in Slovenia) e arrivo a Muggia dopo 21,097 chilometri, per EuroMarathon, la gara transfrontaliera di fine anno.
Un appuntamento ormai classico quello con la corsadi livello internazionale, che da quest'anno si arricchisce con la  Short Run Ancarano–Muggia, competitiva da 10 chilometri, anch'essa omologata Fidal come la gara principale.
Facile capire come questa competizione vada al di là del significato strettamente sportivo, essendo organizzata da Asd Evinrude a cavallo del confine tra Italia e Slovenia. Lo spirito di questi eventi si raccorda proprio con quello che anima l'Associazione intercomunale Mare Carso, destinata all'integrazione dei servizi tra gli enti partecipanti ma anche a favorire lo scambio di cultura sull'intero territorio circostante.
L'edizione 2012 di Euromarathon ha uno spazio web dedicato all'indirizzo www.euromarathon.it ed è patrocinata da Coni Fvg,  Fidal Fvg, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Provincia di Trieste, Comune di Muggia, Comune Città di Capodistria.
L’EuroMarathon Capodistria-Muggia è una gara competitiva a carattere nazionale ed è aperta agli atleti tesserati alla Fidal e ad enti di promozione sportiva firmatari della convenzione Fidal-Eps per l’anno in corso. Gli atleti italiani appartenenti ad enti di promozione sportiva, all’atto dell’iscrizione, devono allegare fotocopia del  tesseramento 2012 e copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica.
Per Regolamento Fidal Fvg  possono partecipare gli atleti appartenenti ai Land di Carinzia, alla Slovenia e alla Croazia che all’atto dell’iscrizione, devono allegare la fotocopia del tesseramento 2012 della propria federazione e copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica.
Gli atleti in fascia di età da anni 23 in poi (cat. Amatori/Master) privi di tesseramento possono effettuare l’iscrizione allegando: copia del certificato medico di idoneità agonistica,  Cartellino giornaliero  e pagamento  relativo al cartellino giornaliero di € 7.00 al ritiro del pettorale.